“Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei Prodotti Tradizionali”

La categoria

20/07/2011

 

In data 11 luglio 2011, sulla Gazzetta Ufficiale n. 159, è stato pubblicato il Decreto del 17 giugno 2011 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali relativo alla “Undicesima revisione dell'elenco nazionale dei PRODOTTI AGROALIMENTARI TRADIZIONALI”. L’Amministrazione Comunale di Caposele comunica che i prodotti tradizionali di Caposele: Matasse, Amaretti, Muffletto, sono inseriti nell’elenco nazionale dei PRODOTTI AGROALIMENTARI TRADIZIONALI, a seguito dell’approvazione del progetto di valorizzazione di alcuni prodotti enogastronomici tipici della tradizione caposelese presentato dal Comune di Caposele alla Regione Campania.

L’inserimento in questo elenco di tali prodotti tipici costituisce un passo importante per la tutela delle tipicità locali. Infatti questo elenco costituisce uno fra i più importanti strumenti per la salvaguardia di questi alimenti conservandone le metodiche tradizionali di produzione, ricchezza dell’agricoltura e della cultura italiana, assicurando nel contempo ai consumatori le necessarie condizioni di igiene e sicurezza alimentare.

La decisione di individuare i prodotti agroalimentari tradizionali è stata voluta dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali che ha deciso di puntare nettamente su settori di nicchia, valorizzando i prodotti tradizionali in cui prodotti agricoli o dell'allevamento venivano lavorati secondo antiche ricette. Il requisito per essere riconosciuti come Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) è quello di essere

« ottenuti con metodi di lavorazione, conservazione e stagionatura consolidati nel tempo, omogenei per tutto il territorio interessato, secondo regole tradizionali, per un periodo non inferiore ai venticinque anni »

Un prodotto tradizionale è tutelato a tal punto che nella lavorazione si può andare in deroga alle normative igienico-sanitarie (ad esempio, anche se non è questo il caso, nell’affumicatura a legno o l’uso di strumenti in legno, ect.), pur di tutelare il loro valore gastronomico e culturale.

I prodotti tradizionali grazie a queste caratteristiche sopravvivono nel tempo; il loro legame con i luoghi di produzione determina l’elemento di qualificazione e differenziazione.

Tutti i prodotti tradizionali della Regione Campania inseriti nell’elenco ministeriale sono pubblicati sul Portale della Regione Campania al seguente indirizzo: http://www.agricoltura.regione.campania.it/tipici/prodotti_tradizionali.htm

All’atto dell’immissione al consumo, gli amaretti, le matasse ed il muffletto di Caposele possono contenere nell’etichettatura la seguente dicitura: “Prodotto inserito nell’elenco nazionale dei Prodotti Tradizionali”. In questo modo il prodotto è tutelato in tutta l’Unione Europea.

indietro

torna all'inizio del contenuto