TOPONOMASTICA E NUMERAZIONE CIVICA

La categoria

07/06/2011

TOPONOMASTICA E NUMERAZIONE CIVICA

 

Il prossimo Censimento della popolazione e delle abitazioni avrà come data di riferimento il 9 ottobre 2011. Per tale periodo sarà possibile Il conteggio della popolazione e la rilevazione delle sue caratteristiche strutturali, l'aggiornamento e la revisione delle anagrafi comunali, la determinazione della popolazione legale, la raccolta di informazioni sulla consistenza numerica e sulle caratteristiche strutturali delle abitazioni e degli edifici.  

In relazione  a tale obbligo questa Amministrazione Comunale in ottemperanza alla  Legge n. 1228 del 24/12/1954 ed al D.P.R. n. 223 del 30/05/1989, che riguardano l’Ordinamento delle Anagrafi della Popolazione ed il loro regolamento di applicazione, ha l’obbligo di provvedere alla revisione ed all’aggiornamento della numerazione civica sia esterna che interna, su tutto il territorio comunale.

Alla luce di ciò ed in riferimento alla nuova toponomastica del comune già approvata partirà, nei prossimi giorni, la NUMERAZIONE CIVICA DEL COMUNE DI CAPOSELE.
Pertanto, sarà attivato il servizio per la numerazione civica progressiva delle strade attraverso l'applicazione temporanea del numero attribuito  a tutti gli accessi esterni che immettono in abitazioni, negozi, garage, uffici e a tutte le situazioni abitative anche se anomale.
Il servizio sarà curato DALL’UFFICIO PATRIMONIO E ANAGRAFE con il coordinamento della  POLIZIA MUNICIPALE coadiuvata dagli operatori dell'”ANPAS Caposele” i quali avranno in dotazione un cartellino di riconoscimento con la mansione  da svolgere.

Il rifacimento e la revisione della numerazione civica si concretizza nella realizzazione di una banca dati territoriale dove la numerazione civica diventa l'elemento cardine attorno al quale ruotano tutte le banche dati dell'ente, quali: l'anagrafe demografica, i tributi, l'edilizia privata, il commercio etc...
Tale finalità, oltre ad ottemperare agli obblighi previsti dal censimento ISTAT, ha quindi lo scopo di sistemare e razionalizzare tutti gli elementi della realtà sociale che ruotano intorno alla vita amministrativa di Caposele, che purtroppo, da troppi anni, non ha mai avuto una definizione chiara e puntuale riferita al campo della struttura pubblica ed urbanistica.

Per tali importanti ragioni e al fine di realizzare un servizio efficace ed esaustivo nei confronti della norma, si chiede LA MASSIMA COLLABORAZIONE DELLA POPOLAZIONE che avrà, dopo tantissimi anni, la possibilità di una applicazione seria e puntuale della toponomastica e numerazione civica cittadina.

Questa prima fase sarà seguita dall’applicazione ed installazione di tutte le indicazioni stradali definitive della toponomastica già approvata e numerazione civica realizzata in occasione del 15 ° censimento dell’ISTAT.

Un grazie anticipato per la collaborazione a tutti i caposelesi.

 

Il Sindaco Dott.

Pasquale Farina  

indietro

torna all'inizio del contenuto