“SPLIT PAYMENT”: INFORMATIVA AI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

La categoria

25/02/2015

Tale disposizione implica quindi che, pur continuando ad essere riportata l’IVA in fattura dall’azienda fornitrice, essa non verrà liquidata, ma trattenuta per il successivo versamento all’erario.
Ai fini di una corretta gestione di tale meccanismo, si invitano tutti i fornitori ad aggiungere alle fatture che verranno emesse nei nostri confronti la seguente dicitura:
 

 “IVA esposta in fattura ma non addebitata al cliente  – Art. 17-ter del D.P.R. n. 633/ 1972 ”

 

indietro

torna all'inizio del contenuto